A piedi

10 giorni sulla Francigena di San Francesco

Innanzitutto, che intendiamo quando parliamo di Via Francigena? Un pò di storia per chi è la prima volta che ne sente parlare : si tratta di una delle vie più antiche del mondo ancora oggi usata come grande strada di viaggio, da camminatori, ciclisti, motociclisti, pellegrini e tutto quello che volete! Il primo a tracciare questo percorso fu un vescovo inglese, Sigerico, che circa nel 758 d.c

Leggi tutto

Lungo la Francigena di San Francesco

10 giorni sulla Via Francigena - Giorno 2

Dopo le sei di stamattina ci siamo messi in cammino e finalmente abbiamo preso la Via Francigena, con una sosta a metà percorso nella città di Rieti, transitando per il centro. Non sapevo che Rieti fosse il centro dell’Italia, tra l’altro! Lungo il cammino ho avuto modo di parlare con persone interessanti, ma è soprattutto qui a Poggio Bustone che abbiamo avuto modo di poterci confrontare bene e dove io ho potuto esternare molto di me stesso

Leggi tutto

Dal bordone ai bastoncini

Oltre che un segno distintivo dello status di pellegrino, il bordone era in passato uno strumento molto utile, ed è spesso utilizzato anche al giorno d’oggi come segno distintivo, anche se i moderni pellegrini spesso preferiscono i bastoncini telescopici. Uno dei tratti distintivi dell’antico pellegrino era il bordone, un lungo bastone di legno, spesso corredato da una zucca vuota che serviva da borraccia

Leggi tutto

Ospitalera sul Cammino di Santiago

"Io non so come dirlo...ma restituire quello che si e ricevuto e' impossibile. Sono qui con Pasquale, spagnolo di Barcellona anche lui alla prima esperienza di ospitalero. Entrambi e, quanto pare tutti quelli che decidono di farlo,lo fanno con l'illusione, la presunzuione, di restituire quanto hanno ricevuto sul cammino...

di Immacolata Coraggio

Leggi tutto

St. Jean Pied de Port

Pellegrini si diventa

Molti anni fa ho sentito un direttore d’orchestra e compositore francese, Pierre Boulez, raccontare come la musica prendesse forma nella sua mente durante i suoi pellegrinaggi da Parigi a Lourdes. Con lo zaino in spalla ed il bordone si incamminava

Leggi tutto

Pellegrini si diventa (III)

….e fu così che il 31 luglio entrai a Roma con i compagni pellegrini dalla Via Trionfale, che di trionfale non ha più nulla. Era quasi l’una ed eravamo affamati. La strada da Campagnano Romano alla capitale aveva attraversato boschi e campi dorati ma la periferia assolata era stata un’esperienza frustrante. Ma la meta era talmente vicina…

Leggi tutto