Camminafrancigena Camminafrancigena Camminafrancigena Camminafrancigena Camminafrancigena Camminafrancigena

Autore

  • Webmaster

Condividi

CF08 - Tappa13 - Da Camaiore a Lucca

dom 13 Lug 2008

Oggi mi metto d’impegno per partire presto. Ma i miei sforzi sono vani: riesco a mettermi in cammino alle 8, ancora mezzo addormentato, in una Camaiore sonnecchiante come me.

Cammino con mia moglie Susanna verso Monte Magno, tra qualche scroscio di pioggia, che cessa appena indossiamo la giacca a vento, per ricominciare appena ce la togliamo.

Ogni bar aperto è una tappa obbligata, anche per fare quattro chiacchiere con gli avventori, che da queste parti sono molto preparati sull’argomento della camminata lungo la Francigena. A Valpromaro un signore se la prende con Susanna, colpevole di avere camminato sulla destra della carreggiata.

Cerchiamo di spiegargli che sulla sinistra, dove un terrapieno occupa tutta la banchina, ci avrebbero travolti. Spiegazione vana: non gli interessa parlare con noi, ma difendere il suo ruolo di “tuttologo” con gli altri clienti del bar.

Saliamo a Piazzano, delizioso villaggio dove un indigeno molto cortese ci offre dell’acqua, e scendiamo a valle per un sentiero scosceso. Il resto della tappa è senza storia, fino all’arrivo a Lucca, dove entro per la prima volta a piedi.

Lascio una moneta a un violoncellista che suona sulla via Fillungo, che mi dedica un pezzo di benvenuto.

Alberto Conte

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading

Altre pagine di diario