CF10 - tappa08 - Da La Storta a San Pietro

L’ultima giornata di cammino è ricca di contrasti. Gioia di arrivare alla meta e dispiacere per il viaggio che finisce, intesa con i compagni di viaggio e sofferenza per l’imminente distacco, tratti di percorso meraviglioso nel verde dei parchi e passaggi allucinanti tra svincoli trafficati e cumuli di spazzatura.

Decidiamo di prendercela comoda, di sperimentare tutte le possibili varianti per mitigare l’impatto con la metropoli, e ci riusciamo. Pietro, la guida ambientale che ci aveva già accolto a Viterbo, ci accompagna per tutta la giornata. Alfredo, vecchia gloria del cammino, ci aspetta a Monte Mario con spumante e babà. Poi giù verso il cupolone, per farci abbracciare controvoglia dal colonnato del Bernini.